Pescara: nuovo rogo al bar nei pressi di viale Pindaro

vigili-fuoco-notte1vigili-fuoco-notte1

Nuovo rogo al bar Accademia del Gusto nei pressi di viale Pindaro a Pescara, la denuncia del titolare: il terzo rogo nel giro di pochi mesi.

Terzo rogo nel giro di pochi mesi al bar Accademia del Gusto di viale Pindaro a Pescara. Il titolare denuncia il fatto e parla di atto intimidatorio. “Voglio sapere chi ce l’ha con me e perché, io non ho mai ricevuto minacce”, questo è lo sfogo di Claudio Cordisco assieme  al fratello Dario titolari del bar in piazza Troilo, alle spalle del Tribunale. Ieri notte ignoti hanno gettato della benzina davanti all’ingresso provocando un principio di incendio con le fiamme che hanno interessato  il condizionatore, la porta elettronica, il frigorifero di vini e champagne, ma anche parte del pavimento e della facciata del condominio. Il titolare, originario di Foggia ma da anni a Pescara, fa sapere di essere assicurato e che comunque andrà avanti con la sua attività, nonostante quelli che considera avvertimenti da parte di qualcuno che vuole intimorire i gestori dell’attività commerciale. Ad accorgersi dell’incendio, la barista che intorno alle sei si è recata a lavoro per aprire il bar. La Polizia sta conducendo le indagini, anche se le telecamere sono fissate all’interno del locale ed hanno potuto riprendere solo le fiamme. Il titolare dell’esercizio commerciale chiede maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine, soprattutto nei giorni della settimana in cui c’è più gente in giro e nei locali. Sul posto la Scientifica per compiere i rilievi del caso.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: nuovo rogo al bar nei pressi di viale Pindaro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*