Pescara: mercoledì lavori in via dei Peligni

Cominceranno all’alba di mercoledì i lavori di riqualificazione su via dei Peligni, la strada sarà rifatta e messa in sicurezza.

“Tutti questi lavori puntano a rendere più sicure le strade cittadine e nascono come risposta alle segnalazioni dei cittadini – esordisce il vice sindaco e assessore a Lavori Pubblici e Manutenzione Antonio Blasioli – Considerati i tanti fronti di intervento sulla città, faremo lavori cercando di rendere al minimo i disagi, lavorando di notte e, quando è possibile, in momenti più propizi per traffico e passaggi, come nel caso di via dei Peligni. Si comincerà alle 5 con la scarifica dell’asfalto esistente nel tratto che va da piazza San Luigi Gonzaga fino all’incrocio con via dei Sabini, martedì 18 aprile faremo il secondo tratto della via, completandola fino a via Conte Di Ruvo. A seguire, questo stralcio dei lavori prevede interventi di rifacimento di via dei Marsi e via dei Sabini. Stiamo cercando di limitare al massimo chiusure e disagi, infatti in settimana con ogni probabilità si provvederà di notte al rifacimento della segnaletica orizzontale su via del Circuito”.

Tutti gli interventi indicati dal Comune di Pescara:

1) Via del Circuito: segnaletica.
2) Via Dei Marsi: previsto il completo rifacimento completo della strada, verrà inoltre eliminato il gradino esistente lato strada della via, pericoloso per chi vi transita;
3) Via Dei Sabini: anche qui scarifica e asfalto nuovo sull’intera strada;
4) Via Tiburtina: si interverrà a tratte a chiusura del cronoprogramma dei lavori sarà l’ultimo per via dell’importanza della via. Anche qui fresatura del vecchio e rifacimento dell’asfalto. Il tratto interessato andrà dall’uscita dell’asse attrezzato (rotatoria aeroporto con aereo) fino all’altezza di via Lago di Capestrano (strada pendolo);
2A) Via Triburtina fresatura e asfalto alla rotatoria AGIP;
5) Via Marino da Caramanico: i lavori servono anche ad agevolare la percorribilità dei marciapiedi da parte dei pedoni, in particolare gli studenti. E’ un lavoro che eseguiremo di sabato quando la scuola è chiusa o al massimo martedi dopo Pasqua: verrà sistemato il marciapiede lato scuola, mediante la rimozione dei cordoli sollevati e il loro ripristino e la realizzazione di un nuovo tappetino di asfalto (importo €. 50.000);
6) Via Firenze: rifacimento di una fascia centrale di larghezza pari a 3 m. da via Venezia fino a via Genova, mediante scarifica e realizzazione di un nuovo tappetino di asfalto (importo €. 18.000);
7) Via Parini: i lavori sono già in corso, proprio all’angolo tra via Parini e via Carducci, si stanno ripristinando le mattonelle sollevate;
8) Via Gioberti: si lavora all’eliminazione delle parti di asfalto sollevato a causa delle radici dei pini. La presenza di una scuola impone di agire per la messa in sicurezza della strada;
9) Piazza Accademia: sostituzione delle griglie di travertino che si sono rotte;
10) Via Caboto e via Nazario Sauro: su via Caboto fresatura e nuovo asfalto, mentre su via Nazario Sauro si interviene con la realizzazione di una raccolta delle acqua piovane. Attualmente manca integralmente e varie sono state in passato le segnalazioni di danno.
11) Via Alessandro Volta: rifacimento della pavimentazione in betonella vicino ingresso delle poste e fornitura di chiusini mancanti.
12) Via Rio Sparto: da semaforo fino all’agenzia delle entrate, scarifica asfalto e nuovo tappetino.
13) Realizzazione di un parcheggio alla fine di via San Marco in prossimità del Tigre. Anche qui prima verrà realizzata una linea di raccolta acque bianche e poi il parcheggio. Servirà all’intero quartiere a dare nuovi posti auto ma riporterà anche decoro alla zona. Si tratta di una superficie di 723 mq e di 24 posti auto.

Dovunque saranno rifatti gli asfalti, sarà anche ripristinata la segnaletica orizzontale.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: mercoledì lavori in via dei Peligni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*