Pescara: da dopodomani le domeniche ecologiche

domeniche-ecologiche-pe

Da dopodomani tornano le domeniche ecologiche a Pescara, adottate dall’amministrazione comunale per far fronte all’inquinamento dell’aria.

Gli ultimi dati del 27 gennaio scorso evidenziano ancora una volta che a Pescara tira una brutta aria. Le polveri sottili sono ancora al di sopra dei limiti con un’aria risultata pessima in cinque punti della città. Per questo, dopo le targhe alterne, da dopodomani tornano le domeniche ecologiche che andranno avanti fino a marzo, tranne diverse indicazioni. Si parte, dunque, domenica 31 gennaio dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00. In queste fasce orarie le auto ed i veicoli non potranno transitare in alcune zone della città comprese tra lo stadio, viale Marconi, corso Vittorio Emanuele, via Silvio Pellico, via Leopoldo Muzii. In questa zona delineate da tali vie e strade non si potrà transitare. C’è una novità, il biglietto unico per il trasporto pubblico, giornaliero, a 1 euro e 30, grazie all’accordo con Tua, servizio pubblico che collega anche i centri vicini, Francavilla e Montesilvano.

 

Di seguito riportiamo l’ordinanza del Sindaco.

ordinanza

ordinanza2

ordinanza3

 

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Pescara: da dopodomani le domeniche ecologiche"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*