Montesilvano, tutti in regola gli extracomunitari controllati

Sono risultati tutti in regola i cittadini extracomunitari controllati dalla Polizia municipale e dai Carabinieri di Montesilvano negli appartamenti di via Isonzo.

I controlli sono scattati questa mattina in cinque appartamenti di via Isonzo. La squadra era composta da sei uomini della Polizia municipale, sei dei Carabinieri, due della sezione cinofili dell’Arma e due funzionari della Azienda sanitaria locale. L’operazione è scaturita da un esposto dell’amministratore del condominio. Negli appartamenti verificati non sono state riscontrate irregolarità, tutti i cittadini extracomunitari sono risultati in regola con permessi di soggiorno e documenti. Si tratta per lo più di persone impegnate nella raccolta delle olive e che oggi erano a casa per il maltempo. Alla fine dei controlli le uniche prescrizioni riguardano i proprietari di due appartamenti. Quello situato al 5° piano, andato a fuco in primavera (successivamente sono stati murati gli ingressi) ora è oggetto di una prescrizione da parte dei funzionari Asl per la completa bonifica. I tecnici dell’Azienda sanitaria locale hanno anche dato disposizione ai proprietari di un appartamento al primo piano, affinché sistemino l’impianto elettrico e quello di riscaldamento.

“Evidentemente i nostri controlli continui, l’opera di prevenzione e, quando è necessario, la repressione di eventuali reati, stanno dando frutti concreti. – ha dichiarato l’assessore alla Polizia locale, Valter Cozzi – Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto dai nostri agenti, guidati dal tenente Casale, affiancati, come sempre con grande professionalità, dai militari dell’Arma coordinati dal capitano La Verghetta. L’azione avviata dalla nostra giunta, guidata dal sindaco Francesco Maragno, sta ottenendo i risultati sperati. Questo non vuol dire che abbassiamo la guardia, ma, anzi, proseguiremo con una costante attività a favore della tutela del territorio e della difesa dei nostri concittadini”.

 

(Immagine di repertorio)

Sii il primo a commentare su "Montesilvano, tutti in regola gli extracomunitari controllati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*