Gamberale, orso goloso distrugge arnie: “No a seggiovia”

orso-MIELE

Orso goloso distrugge arnie. Associazione “Salviamo l’Orso” chiede a Parco Majella di ritirare nulla osta per la seggiovia.

“Non c’è posto per una nuova seggiovia a Gamberale”, comune nel Parco nazionale della Majella. È il parere dell’associazione “Salviamo l’Orso” Onlus che invita il Parco a ritirare il nulla osta rilasciato, sottolinea che l’area, dei Monti Pizzi, è “strategica per favorire la ricolonizzazione dell’Orso Marsicano” e segnala, nel contempo, che solo qualche giorno fa, a 10 Km in linea d’aria dalla zona della nuova seggiovia, un orso in cerca di cibo facile ha danneggiato gli alveari di un’azienda di Colledimacine.

“La valutazione di incidenza ambientale presentata dal Comune di Gamberale, sfidando il ridicolo – afferma l’associazione – affermava che l’orso, cibandosi prevalentemente di pesce, non avrebbe avuto motivo di frequentare i territori comunali”.

L’associazione chiede che i danni vengano risarciti, come da Legge regionale 15/2016, aggiungendo che, se non bastasse, l’associazione “si mette a disposizione per risarcire il danno subito nell’ambito del suo progetto ‘Un passaggio per l’orso’ dedicato appunto a coloro che non possono accedere ai rimborsi degli Enti o delle Province”.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Gamberale, orso goloso distrugge arnie: “No a seggiovia”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*