Chieti: monsignor Forte diventerà Cardinale?

forte-bruno11

Si è svolto a Chieti il convegno sulla legalità voluto da monsignor Bruno Forte, per il quale potrebbe arrivare presto la nomina a Cardinale.

Già ieri Papa Francesco doveva fare i nomi dei nuovi porporati e a Chieti c’è attesa per sapere se l’Arcivescovo monsignor Bruno Forte sarà tra quelli. In città si è svolto l’incontro sulla legalità a cui sono stati invitati politici, amministratori e rappresentati delle Istituzioni e delle forze dell’ordine. Ma in platea ad ascoltare l’Arcivescovo di Chieti-Vasto, non c’erano, per la verità molti politici. Con monsignor Forte, il vice presidente del Csm, Giovanni Legnini e il professor Giuseppe Della Torre, ex rettore della Lumsa di Roma. E’ stato scandagliato il rapporto tra giustizia e legalità, passando anche per il rispetto dell’ambiente e per altre questioni legate alla giustizia. Intanto c’è chi dice che presto arriverà la “promozione” a cardinale per monsignor Forte, si parla anche di una grande diocesi come Napoli.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Chieti: monsignor Forte diventerà Cardinale?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*