A24 e A25, in vigore le limitazioni al traffico pesante

foto Strada dei parchi

Entrano in vigore da oggi le limitazioni al traffico pesante sulla A24 e A25 suggerite dal ministro dei Trasporti Toninelli e adottate dalla concessionaria Strada dei Parchi sulle autostrade abruzzesi.

Aggirando il blocco dei decreti autorizzativi relativi alla messa in sicurezza dei viadotti sulle autostrade A24 e A25, Strada dei Parchi ha già provveduto a posizionare i cartelli che impongono limiti ai mezzi pesanti.
La segnaletica con le restrizioni  è già stata posizionata, quindi da oggi camion e tir in transito sui viadotti non potranno effettuare sorpassi, non potranno fermarsi sulle corsie di emergenza e dovranno tenersi ad almeno cinquanta metri di distanza l’uno dall’altro.

La società Strada dei Parchi, pur avendo deciso di apporre la segnaletica limitativa, ha comunque precisato di averlo fatto solo “per puro spirito di servizio”, poiché ritiene che, sulla base dei controlli effettuati, le tratte sono sicure. Dunque a partire da oggi, su tutti gli 87 viadotti esaminati nei sopralluoghi degli ispettori ministeriali, entrano in vigore le limitazioni al traffico pesante.

Sii il primo a commentare su "A24 e A25, in vigore le limitazioni al traffico pesante"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*