Francavilla, aperto il nuovo cento medico per l’assistenza sanitaria

dav

Grazie all’intervento della Regione Abruzzo, della Asl e del Comune, è stata aperta a Francavilla al Mare, nei locali  dell’Istituto ex Padovano, la nuova UCCP, l’Unità Complessa di Cure Primarie.

Grazie a questa operazione, ha sottolineato il Sindaco di Francavilla, Antonio Luciani, l’amministrazione comunale ha recuperato un immobile importante della città garantendo assistenza sanitaria 24 ore al giorno. Nella struttura di circa 1700 mq, ha sottolineato l’Assessore regionale alla Sanità, Silvio Paolucci, troveranno posto 37 medici di medicina generale e 10 pediatri di libera scelta. Importo totale dei lavori 1,10 milioni di euro. Nella struttura troveranno spazio al piano terra, i locali del servizio di 118, al piano rialzato ed al primo piano gli ambulatori specialistici in aggiunta a quelli già esistenti di neurologia, Psicologia, Ginecologia, Serviszio Consultoriale Diabetologia, assistente Sociale, Terapia fisica, Distribuzione presidi diabetici e materiale ADI.  A Francavilla ha ricordato infine il Sindaco Luciani ci sono attualmente circa 45400 assistiti.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Francavilla, aperto il nuovo cento medico per l’assistenza sanitaria"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*