Abruzzo, presentato il primo cd sulla zampogna

È stato presentato ieri a Moscufo, presso la Chiesa San Cristoforo, il primo lavoro discografico realizzato in Abruzzo sulla storia e sulle musiche della zampogna e della ciaramella.

La presentazione è stata accompagnata da un concerto del Quartetto Petra, ensemble di zampogne e ciaramelle. Il Cd si intitola “L’eco dei monti”. Il concerto è stato introdotto dallo studioso e ricercatore Antonio Bini, che ha contribuito al progetto. Al programma musicale hanno preso parte alcuni cantori a braccio, i suonatori di ciaramella amatriciana e la Banda delle Zampogne D’Abruzzo. L’evento è inserito nel programma della manifestazione “Melodie D’Autunno – X Raduno degli Zampognari”, promossa dal Comune di Moscufo (Pescara) in collaborazione con le associazioni del paese e dell’associazione culturale Zampogne D’Abruzzo. Nel periodo natalizio del 2018, la manifestazione di Moscufo è stata protagonista di una delle puntate della trasmissione di Rete8 Il Lato Positivo:

 

Il disco autoprodotto e presentato ieri nell’appena riaperta chiesa di Moscufo costituisce un’importante operazione culturale poiché recupera il meglio del repertorio musicale del genere, per esempio Pifa di Hendel (che si ispirò agli zampognari abruzzesi) e la Serenata di un montanaro abruzzese alla sua donna di Berlioz.

Il titolo della raccolta “L’eco dei monti” riprende una composizione di Vittorio Pepe. L’eco delle zampogne era quello che un tempo si avvertiva tra monti e valli abruzzesi quando le note delle zampogne e delle ciaramelle viaggiavano lungo i tratturi.

Il Quartetto Petra, nato dall’idea del Maestro Antonello Di Matteo, deriva dall’esperienza dell’associazione culturale Zampogne d’Abruzzo di Chieti (CH). Di Matteo collabora con l’associazione da diversi anni, attraverso studi, ricerche etno-musicologiche e un lavoro appassionato di divulgazione, per dare un impulso prezioso al recupero culturale e alla riproposta musicale della zampogna e della ciaramella. A Natale il quartetto è atteso in Svizzera per una serie di concerti.

Quartetto Petra:

LUIGI VARALLI – Ciaramella in SOL
CHRISTIAN DI MARCO – Ciaramella in RE e SOL
MARCELLO SACERDOTE – Zampogna a chiave in SOL, voce, percussioni tradizionali
MANUEL D’ARMI – Zampogna bassa a chiave in SOL, zampogna a chiave in SOL​

Sii il primo a commentare su "Abruzzo, presentato il primo cd sulla zampogna"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*