Roseto: cocaina in auto, fermato cittadino albanese

Droga: in auto con dosi di cocaina, fermato dai Carabinieri di Roseto un cittadino albanese.

I Carabinieri di Roseto degli Abruzzi, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e al contrasto dei reati sugli stupefacenti, nella tarda serata di domenica hanno fermato ad un posto di blocco un 38 enne, di origini albanesi ma residente a Roseto degli Abruzzi. L’uomo e’ apparso agitato, cosi’ e’ scattata la perquisizione personale in seguito alla quale, in una tasca dei pantaloni, i Carabinieri hanno rinvenuto cinque dosi di cocaina purissima confezionate in pacchettini di cellophane. La perquisizione e’ stata poi estesa all’abitazione dell’uomo, all’interno della quale e’ stato trovato tutto il materiale per il confezionamento delle singole dosi, compreso un bilancino di precisione. Il pusher e’ stato quindi denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sia la droga che il materiale per il confezionamento delle dosi e’ stato posto sotto sequestro penale.

Sii il primo a commentare su "Roseto: cocaina in auto, fermato cittadino albanese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*