Alba A.: svaligiata villa gioielliere Cichetti

Svaligiata la villa del gioielliere Cichetti ad Alba Adriatica che gestisce l’omonimo esercizio commerciale a piazza IV Novembre.

Indagano i Carabinieri di Alba Adriatica per risalire agli autori del furto messo a segno la scorsa settimana. Stefano Cichetti è titolare dell’omonima gioielleria di Alba Adriatica. I malviventi, inoltre,
non si sono fermati al suo appartamento ma hanno svaligiato anche
la casa del suocero, al piano di sotto. E’ possibile che i ladri abbiano pedinato gli abitanti della casa perché al momento del furto non c’era nessuno. I malviventi, probabilmente, si sono serviti di corde per salire ai piani superiori e ai banconi. I vicini non si sono accorti di nulla e dunque hanno potuto agire indisturbati. I banditi miravano a una presunta cassaforte in  casa che il gioielliere non ha mai avuto. Probabilmente i ladri si sono avvalsi di un palo per agire indisturbati. Il bottino dovrebbe aggirarsi intorno ai 10 mila euro tra oro, quadri e contanti, oltre, naturalmente ai danni. L’8 agosto scorso, la gioielleria Cichetti era stata assaltata dai banditi con una spaccata compiuta in 5 minuti: in quel caso ad avere agito erano stati 4 malviventi che hanno trafugato 50 mila euro, oltre ai danni per 20 mila euro.

Sii il primo a commentare su "Alba A.: svaligiata villa gioielliere Cichetti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*