Teramo: Mazzini, apertura straordinaria per donare sangue

Il Centro Trasfusionale dell’ospedale “G. Mazzini” di Teramo ha programmato un’apertura straordinaria per la giornata di domenica 3 dicembre.

“Grazie alla disponibilità degli operatori sanitari, che hanno accolto positivamente la richiesta della Fidas Teramo – si legge in una nota -, sarà possibile recarsi a donare il sangue dalle 8 alle 13. Un’occasione importante anche per chi, durante i giorni feriali, per motivi lavorativi o personali, non ha la possibilità di donare. Per vivacizzare la mattinata e rendere più dinamica la donazione, la struttura del Centro Trasfusionale accoglierà i donatori con ambienti nuovi e colorati”.

L’apertura straordinaria è anche “il modo per prepararsi al Natale facendo il proprio ‘dono solidale’ a chi ne ha urgente bisogno”.

La Fidas Teramo ricorda che tuttora il sistema sanitario locale sta affrontando una grave carenza di sangue e che ogni donazione è preziosissima per soddisfare le attività sanitarie della Asl. Per informazioni è possibile contattare la segreteria della Fidas Teramo ai numeri 0861.415460 o 0861.429693. Inoltre è sempre attiva la pagina Facebook della Fidas Teramo.

 

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected] o .it". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Teramo: Mazzini, apertura straordinaria per donare sangue"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*