San Salvo: Magnacca presenta nuova giunta

????????????????????????????????????

Il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, ha nominato la nuova Giunta ed ha assegnato le deleghe dopo il voto dello scorso 11 giugno quando ha vinto le elezioni con il 65% senza far ricorso al secondo turno di ballottaggio.

“Ho voluto dare un segnale di novità – spiega il sindaco – procedendo ad assegnare le deleghe, in particolare agli assessori riconfermati, nella logica di un sano principio di rotazione perché non si resti oltre una legislatura nello stesso settore. Più freschezza e determinazione nel lavorare per raggiungere gli obiettivi che ci siamo dati di modernità ed efficienza”.

Assessori e deleghe: Maria Travaglini (San Salvo Città Nuova) vice sindaco; Lavori pubblici; Cultura e tempo libero; Pubblica istruzione; Pari opportunità. Oliviero Faienza (San Salvo Città Nuova) Politiche sociali e della solidarietà; Sanità. Giancarlo Lippis (Per San Salvo) Manutenzione; Ambiente e politiche ambientali; Patrimonio; Protezione civile; Viabilità e mobilità; Rapporti con gli enti partecipati. Tonino Marcello (Per San Salvo) Attività produttive; Sport; Trasporti; Tributi; Economato; Turismo e spettacolo. Fabio Raspa (Lista Popolare) Sicurezza urbana; Polizia municipale; Politiche attive per la legalità. Il sindaco si è riservata le deleghe relative a Bilancio e Programmazione economico finanziaria; Personale; Urbanistica e gestione del territorio.

Intanto questa mattina l’Ufficio centrale elettorale presieduto dal giudice Stefania Izzi, alla presenza del presidente del Tribunale di Vasto Bruno Giangiacomo, ha provveduto alla proclamazione nell’aula consiliare del sindaco e degli eletti alla carica di consigliere comunale nel Comune di San Salvo a seguito del turno elettorale dello scorso 11 giugno. Il nuovo Consiglio comunale risulta composto da Tiziana Magnacca (sindaco) e dai consiglieri San Salvo Città Nuova: Maria Travaglini, Oliviero Faienza, Tony Faga, Vincenzo Ialacci e Carla Esposito. Lista popolare: Eugenio Spadano e Fabio Raspa. Per San Salvo: Giancarlo Lippis, Tonino Marcello, Elisa Marinelli e Carmen Di Filippantonio. Partito Democratico: Gennaro Luciano, Antonio Marcello Boschetti e Giovanni Mariotti. San Salvo Democratica: Pietro Angelo Angelucci e Marika Bolognese. In considerazione dell’avvenuta nomina ad assessori comunali di Travaglini, Faienza, Lippis, Marcello e Raspa subentreranno in Consiglio, nel corso della prima seduta in programma ai primi di luglio i seguenti consiglieri: Marilena Sarchione (San Salvo Città Nuova), Angelica Torricella (San Salvo Città Nuova), Emanuela De Nicolis (Per San Salvo), Gianmarco Travaglini (Per San Salvo) e Marica Zinni (Lista Popolare).

Nel suo primo saluto il sindaco Tiziana Magnacca ha ringraziato per il lavoro svolto dall’Ufficio Centrale e il presidente Giangiacomo che pur non essendo un atto dovuto ha voluto essere presente “quale segno della vicinanza delle istituzioni alla nostra Città nel giorno in cui gli eletti vengono formalmente investi del ruolo e della carica” e “anche questa l’occasione per augurare buon lavoro a tutti per un Consiglio profondamente rinnovato per quella che è la geografia umana e politica con una presenza di liste civiche e un’unica sigla partitica, con una forte rappresentanza di genere con una preponderante presenza femminile che ritengo sia un forte valore aggiunto oltre a essere un forte segno di maturità democratica di questa comunità che dopo aver rinnovato la fiducia a un sindaco ha saputo dare un ruolo istituzionale alle consigliere donne. Mi auguro che ognuno di voi  trovi il luogo per la propria crescita umana, morale e politica per far crescere in meglio la nostra Città”.

 

Sii il primo a commentare su "San Salvo: Magnacca presenta nuova giunta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*