Pescara, riaccesa la fontana di piazza Le Laudi

A Pescara torna a zampillare dopo cinque anni la fontana a raso di piazza Le Laudi, interessata da alcuni interventi sugli impianti idrici. Lavori anche alla fontana della Ninfa, zona Le Naiadi.

Attraversare lo spazio sfidando gli zampilli d’acqua era uno dei divertimenti preferiti dei bambini (ma anche dei più grandicelli), soprattutto in estate, quando una doccia fredda può anche fare piacere. Il divertimento era stato interrotto dall’allagamento dei locali tecnici posti sotto la fontana di piazza Le Laudi, riviera Sud di Pescara, oggetto dell’intervento che ha portato al ripristino. Ieri alla riaccensione erano presenti il sindaco Marco Alessandrini, il vice sindaco Antonio Blasioli, oltre ad alcuni dirigenti e consiglieri comunali e ai responsabili della ditta che si è occupata dei lavori. Il Comune di Pescara è intervenuto anche sulla fontana della Ninfa, riviera Nord, zona Le Naiadi, anche questa danneggiata dall’allagamento dell’impianto sottostante. Pure in questo caso i locali tecnici sono stati spostati fuori dal sottosuolo, in modo da scongiurare gli allagamenti e rendere più agevoli eventuali interventi al quadro comandi. La fontana della Ninfa sarà riaccesa nei prossimi giorni, dopo la sistemazione degli spazi circostanti.

Sii il primo a commentare su "Pescara, riaccesa la fontana di piazza Le Laudi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*