Montesilvano: stufetta a fuoco, salvati due anziani

Incendio-in-una-palazzina

Tanta paura ma nessuna conseguenza seria per due anziani di Montesilvano salvati dai Vigili del fuoco dopo un incendio sviluppatosi in una casa di via Bradano.

Le fiamme sono divampate oggi pomeriggio al settimo piano di uno stabile situato in via Bradano, a Montesilvano. Secondo le prime informazioni, il rogo sarebbe scaturito da una stufetta e successivamente si sarebbero estese fino ad interessare parte del parquet. In casa c’erano due anziani, immediatamente tratti in salvo dai pompieri, che poi hanno provveduto a spegnere l’incendio. I due anziani, lievemente intossicati, sono stati portati in ospedale, le loro condizioni non sono gravi. L’intervento in via Bradano è stato condotto dai Vigili del Fuoco di Pescara e del distaccamento di Montesilvano, presenti anche il personale del 118 e i Carabinieri della locale Compagnia.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: stufetta a fuoco, salvati due anziani"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*