Premio Innova Salute, due riconoscimenti alla Sanità Abruzzese

sdr

Premio Innova salute, due riconoscimenti alla sanità Abruzzese. Nell’ambito del Forum dell’innovazione per la salute svoltosi a Roma il 20 e 21 settembre scorsi, sono state premiate le eccellenze progettuali del panorama sulla salute in Italia. Ben due i riconoscimenti ottenuti dalla sanità Abruzzese grazie al Progetto “Quick Connect PDTA” dell’Azienda Abruzzese  sulla gestione Integrata del Diabete tra i Centri Diabetologici ed i medici di Medicina Generale della Asl di Pescara – Regione Abruzzo.

i due riconoscimenti, hanno sottolineato stamani tra gli altri, il Direttore generale della Asl di Pescara, Armando Mancini, l’Asseassore regionale alla sanità, Silvio Paolucci ed il Direttore  dell’Agenzia Sanitaria della Regione Abruzzo, Alfonso Mascitelli, hanno inteso premiare l’innovatività, l’originalità e la sostenibilità in termini di costi della soluzione informatica realizzata per supportare nell’operatività quotidiana gli operatori sanitari. La capacità di garantire ai pazienti un’effettiva utilità all’interno dei percorsi di diagnosi e cura e la possibilità di misurare l’impatto delle attività realizzate  sia per i MMG che per gli specialisti  e di consentire ai Direttori Sanitari di poter cogliere le condizioni iniziali del sistema; di verificare la corrispondenza  tra i risultati ottenuti e quelli attesi; e di individuare i settori che necessitano di azioni correttive.

Il PrOgetto “Quick Connect PDTA” ha come finalità l’applicazione nella pratica clinica delle raccomandazioni del percorso diagnostico e terapeutico assistenziale del Diabete nella Regione Abruzzo. Circa 4000 mila i pazienti coinvolti nel progetto ed oltre 60 mila i profili di patologia scambiati in tre anni e mezzo, con un miglioramento superiore al 20% delle performance per tutti gli indicatori del processo e di esito intermedio individuati per ciascun anno di rilevazione tra il 2015 ed il 2017.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Premio Innova Salute, due riconoscimenti alla Sanità Abruzzese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*