Montenerorodomo, il Sindaco risarcisce 6 mila euro

Montenerodomo, il Sindaco risarcisce 6 mila euro. Il primo cittadino di Montenerodomo, Antonio Tamburrino, dovrà risarcire l’ente comunale per la somma di 6 mila euro per aver assunto una dipendente nel suo ufficio dello staff.

La decisione è stata assunta dalla sezione giurisdizionale della Corte dei Conti. La Procura regionale della Magistratura aveva chiesto un risarcimento di circa 31 mila euro. Secondo quanto stabilito dalla Procura il decreto di assunzione era illegittimo in quanto non rispettoso dei limiti imposti dalla legge per le spese del personale. A far scattare gli accertamenti della Corte dei Conti un esposto presentato nel 2014.

Sii il primo a commentare su "Montenerorodomo, il Sindaco risarcisce 6 mila euro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*