Pescara, auto su corso Vittorio: oggi a metà, domani tutto

corso-vittorio111

Terminati i lavori dell’Aca, ieri sera la riapertura parziale di corso Vittorio Emanuele, domani la strada sarà percorribile dalle auto in entrambi i sensi di marcia.

C’è qualcosa di nuovo oggi nel sole, anzi d’antico… ecco, se fosse questo il giorno in cui corso Vittorio Emanuele torna al doppio senso di marcia, potremmo scomodare Pascoli per raccontarlo: il nuovo di oggi è l’antico di ieri, visto che la strada a doppio senso lo è già stata per una vita. Ma poiché la giornata in cui si tornerà all’antico sarà quella di domani, ci tocca cambiare incipit. Ripartiamo allora dalla conferenza stampa in loco, convocata per domani mattina, che sancirà la riapertura alle auto su entrambe le corsie. Alla decisione si è arrivati con le solite polemiche e con l’altrettanto consueta variabile rappresentata dagli umori dei commercianti pescaresi, senza i quali non si muove foglia. In attesa della riapertura ufficiale di domani, possiamo aggiungere che è già fiorito, ma non ancora operativo, il palo rosso con la telecamera che dovrà controllare e inibire gli ingressi nei giorni festivi o nei sabato di mercato, quando corso Vittorio sarà comunque interdetto alle automobili.

“Il varco – dice il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Antonio Blasioli – diventerà operativo appena l’Enel avrà completato l’allacciamento alla linea elettrica”.

Da ieri sera intanto il corso è tornato percorribile in direzione nord, dopo essere rimasto chiuso per una settimana per consentire l’intervento dell’Aca sulla condotta idrica.

Sii il primo a commentare su "Pescara, auto su corso Vittorio: oggi a metà, domani tutto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*