Cadono e si feriscono sulla rampa fissa della scala mobile di Chieti

 Due uomini sono rimasti feriti nella tarda mattinata di ieri dopo essere caduti accidentalmente mentre percorrevano, in discesa, la gradinata fissa all’interno della scala mobile che collega il terminal degli autobus al centro di Chieti.

Il fatto è avvenuto lungo la rampa alla quale si accede dall’ingresso ubicato a monte dell’impianto. Il primo a cadere è stato un uomo di 62 anni che potrebbe aver perso l’equilibrio mentre stava superando un pedone che lo precedeva. Pochi istanti dopo un 92 enne che stava sopraggiungendo è inciampato ed è a sua volta caduto. Entrambi sono stati soccorsi dal 118 e portati in pronto soccorso: l’anziano ha riportato un trauma cranico ed è stato trattenuto in osservazione, l’altro è stato dimesso con una prognosi di dieci giorni. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia.

Sii il primo a commentare su "Cadono e si feriscono sulla rampa fissa della scala mobile di Chieti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*