Sisma 2009, entro luglio fine dei lavori al liceo di Penne

Il presidente della Provincia di Pescara, Antonio Di Marco, ha reso noto che entro il mese di luglio avranno fine i lavori al liceo Luca da Penne-Mario dei Fiori, danneggiato dal sisma del 2009.

I lavori al complesso scolastico di Penne, iniziati il 24 gennaio dall’impresa Antonio Antelli di Afragola, si concluderanno entro la scadenza prevista, 180 giorni. L’intervento è finalizzato alla riduzione del rischio sismico dell’edificio danneggiato dal terremoto del 2009.

“Entro luglio – ha dichiarato il presidente della Provincia di Pescara – avremo una scuola sicura e finalmente riunita in un’unica sede, dal momento che per il prossimo anno scolastico saranno riaperte le aule e l’aula magna precluse all’uso scolastico dal 2009”.

L’edificio scolastico, situato appena al di fuori del centro storico di Penne, è costituito da due blocchi in aderenza divisi da un giunto tecnico. Il progetto di miglioramento riguarda il corpo situato a est del giunto, dichiarato inagibile dopo il sisma del 6 aprile 2009. Ulteriori interventi di tipo strutturale, da eseguirsi sulla parte attualmente inagibile, permetteranno di innalzare l’indice di vulnerabilità sismica da un valore pre-intervento pari a 0,291 ad un valore post-intervento pari a 0,771.

Sii il primo a commentare su "Sisma 2009, entro luglio fine dei lavori al liceo di Penne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*