L’Aquila, il colonnello Grippo torna al comando della Polizia Municipale

L’Aquila, il Colonnello Ernesto Grippo torna al comando della Polizia Municipale. Il Colonnello Grippo dal primo gennaio prossimo riprenderà, infatti, l’incarico lasciato nel novembre scorso.

Grazie a questa conferma, che durerà lo ricordiamo altri sette mesi, fino al termine del mandato del sindaco Massimo Cialente, il colonnello Ernesto Grippo avvalendosi del contributo dei suoi uomini, potrà riprendere l’importante attività di controllo sulla ricostruzione ed in particolare sui contributi indebitamente percepiti che negli scorsi mesi ha portato alla luce diverse situazioni d’illegalità. Il comandante Grippo si augura di poter ampliare il suo organico attualmente sottodimensionato rispetto alle effettive esigenze di servizio. Grazie al decreto “sblocca assunzioni”potrà essere indetto nel prossimo futuro un concorso a tempo indeterminato, altamente selettivo, per assumere entro i prossimi tre anni circa 15/20 nuovi agenti di Polizia Municipale. Attualmente al Comando de L’aquila sono in servizio una cinquantina di agenti. A Pescara tanto per avere un termine di confronto, sono in servizio 160 agenti.

 

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, il colonnello Grippo torna al comando della Polizia Municipale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*