L’Abruzzo nella morsa del gelo

Foto Lo debole/Bianchi - LaPresse 05-02-2015 Firenze, Italia Cronaca Maltempo, autostrada A1 Firenze Nord- Roncobilaccio bloccata per neveNella foto: i disagi pèrovocati dalla neve Photo Lo debole/Bianchi - LaPresse 05-02-2015 Florence (Italy)NewsSnow storm on the highway A1 Florence - Roncobilaccio

L’Abruzzo nella morsa del gelo. E’ stata definita dagli esperti meteo l’ondata di gelo e neve tra le più fredde degli ultimi 20 anni. A causa della neve stop ai mezzi pesanti lungo la A/14. Il fronte di aria gelida che nelle prossime ore investirà tutto il centro Italia, ed anche la nostra regione, porterà ancora neve anche a quote basse. Nevica già nelle aree interne e sulle colline del chietino.

Gli accumuli maggiori sono attesi a ridosso della dorsale adriatica, specie tra l’Abruzzo ed il Molise. Sulle coste abruzzesi potrebbero cadere fino a 10 centimetri di coltre bianca con punte di oltre 20/30 centimetri sui settori sub-appenninici a partire da quote collinari e fino ad un metro di neve in montagna. Ripercussioni pesanti anche sul fronte della viabilità.  ‘Codice rosso’ sull’autostrada A14 in Abruzzo per una intensa nevicata che ha portato a disporre lo stop ai mezzi pesanti nel tratto compreso tra i caselli di Atri-Pineto e Pescara Sud-Francavilla, in entrambe le direzioni. Il provvedimento si è reso necessario per evitare criticità e per agevolare le operazioni dei mezzi antineve. Ai caselli è consentito l’ingresso ai soli veicoli dotati di gomme termiche o con catene già montate. Al lavoro, per affrontare l’emergenza maltempo, la Polizia autostradale e il personale di Autostrade. Coordina gli interventi il Centro operativo autostradale (Coa) di Città Sant’Angelo. Nevica anche su alcuni tratti delle autostrade A24 e A25, ma al momento non si registrano particolari criticità. Nella nostra regione almeno fino a questo momento la circolazione e’ regolare. Le nevicate stanno interessando soprattutto la provincia dell’Aquila, in particolare la strada statale 17 “dell’Appennino Abruzzese” dove si segnalano rallentamenti in localita’ Roccaraso. Mezzi spargisale e sgombraneve in azione anche sulla strada statale 80 “del Gran Sasso d’Italia” e sulla strada statale 260 “Picente”.

Sii il primo a commentare su "L’Abruzzo nella morsa del gelo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*