Cade con gli sci: grave una dodicenne

Cade con gli sci: grave una dodicenne. Una bambina di 12 anni del napoletano è stata ricoverata d’urgenza all’ospedale dell’Aquila dopo essere caduta sugli sci sulle piste di Ovindoli.

La bambina, da quanto si è appreso, era impegnata in una lezione di sci sulla pista del monte Magnola e mentre scendeva ha perso l’equilibrio ed è caduta a terra riportando un grave trauma facciale. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che con l’elisoccorso ed hanno trasportato la bambina in ospedale dove è sotto osservazione. L’incidente si è verificato intorno alle 13,00. La piccola era seguita dal suo maestro di sci insieme ad altri coetanei. Non è ancora chiaro se la piccola sciatrice sia caduta per l’impatto con altri sciatori o perché abbia perso l’equilibrio. A prestarle i primi soccorsi gli agenti del posto fisso di Polizia. Presenti anche i Carabinieri del soccorso in montagna. Per il trasporto in ospedale si è reso necessario l’intervento dell’elisoccorso. La bimba nella caduta ha riportato un trauma facciale ed uno addominale. I medici dell’Ospedale San Salvatore dell’Aquila hanno effettuato tutti gli accertamenti e considerata la giovane età della bambina la tengono sotto stretta osservazione ancora in prognosi riservata.

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "Cade con gli sci: grave una dodicenne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*