Terremoto, lesioni alla Chiesa del Rosario a Mosciano

Come la torre campanaria a Città Sant’Angelo, anche il campanile della Chiesa del Rosario a Mosciano è stata oggetto di verifiche e sopralluoghi a causa di lesioni già monitorate nella giornata di ieri.

Dopo una prima ricognizione ieri mattina, nuovo sopralluogo con tecnici della Protezione civile ieri nel tardo pomeriggio a Mosciano al termine del quale è stato disposto che venisse rimossa la campana della chiesa di Sant’Antonio. Per quanto riguarda, invece, il campanile della Chiesa del Rosario, siamo in pieno centro storico, ci si è concentrati sull’abside in parte crollata.Nella verifica della Protezione Civile è stata scoperta sulla facciata ovest una lesione longitudinale. La chiesa non è stata al momento chiusa ai fedeli sebbene necessiti di un consolidamento dell’intera facciata.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Terremoto, lesioni alla Chiesa del Rosario a Mosciano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*