Terremoto, danni alla Brioni di Penne

Un’intera ala della Brioni di Penne spostata a causa di presunti danni strutturali causati dalla scossa di domenica scorsa. Verifiche in molte abitazioni del centro storico.

Proseguono i controlli a tappetto in  tutto il centro storico di Penne dove si sono registrati, in abitazioni private e chiese, cedimenti anche strutturali oltre a numerose crepe nei muri e cadute di calcinacci. Anche alla Brioni sono state segnalate delle criticità in un’ala in particolare dello stabilimento che produce moda a due passi dal cuore storico della città. E se i sindacati hanno sollecitato verifiche e sopralluoghi per garantire la sicurezza dei lavoratori, a preoccupare l’amministrazione comunale sono le lesioni in moltissime abitazioni private: centinaia, infatti, le segnalazioni giunte nelle ultime ore al numero di emergenza comunale  348.3973986 ancora operativo 24 ore su 24. Anche a Penne, come in altri comuni della provincia di Pescara, cresce il numero delle verifiche a crepe, cedimenti e danni a case, chiese, scuole ed edifici di pregio storico-artistico.

terremoto a Penne

 

Sii il primo a commentare su "Terremoto, danni alla Brioni di Penne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*