Terremoto: altri 6 feriti, di cui 3 bimbi, a L’Aquila

Altri sei feriti, provenienti dalle località terremotate, sono stati assistiti al pronto soccorso dell’ospedale de L’Aquila: si tratta di tre adulti e tre bambini. Sale così a 52 il numero delle persone accolte al San Salvatore.

Sale così a 52 il numero delle persone assistite da mercoledì scorso, dopo la prima scossa sismica nel Lazio. Gli ultimi sei pazienti, affidati alle cure del presidio del San Salvatore, hanno riportato lesioni lievi: cinque, tra cui i tre bambini, tutti di Amatrice, sono stati dimessi. Uno di loro, residente ad Accumoli, è ricoverato in ospedale, nel reparto di neurochirurgia. Altri 6 feriti, provenienti dalle località terremotate, sono stati assistiti al pronto soccorso dell’ospedale di L’Aquila: 3 adulti e 3 bambini. Sale così a 52 il numero delle persone assistite da mercoledì scorso. Gli ultimi 6 pazienti, affidati alle cure del presidio del ‘San Salvatore’, hanno riportato lesioni lievi.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Terremoto: altri 6 feriti, di cui 3 bimbi, a L’Aquila"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*