Teramo, ruba auto ma era senza patente

E’ stato arrestato per il furto di una Mercedes Classe A ma da un controllo è risultato che il 33 enne era privo di patente perché revocata.

 

L’uomo, un 33 enne disoccupato, dopo aver seguito la vittima fino al parcheggio dell’Ufficio postale ha approfittato di un attimo di distrazione dell’uomo che ha commesso l’imprudenza di lasciare incustodita la propria auto, con le chiavi inserite nel quadro di accensione: a quel punto per il 33 enne è stato un gioco da ragazzi salire al volo e allontanarsi repentinamente. Il proprietario del veicolo, accortosi della sparizione del mezzo una volta uscito dall’Ufficio Postale, ha segnalato  immediatamente al “113” marca, modello, colore e targa. Subito diramate le ricerche dell’autovettura, la Mercedes è stata intercettata da una pattuglia della Squadra Mobile, in servizio antirapina, nei pressi del casello A/14 di Mosciano Sant’Angelo. Il conducente è stato arrestato in flagranza di reato: già conosciuto poiché responsabile di reati predatori, il 33 enne è risultato sprovvisto di patente di guida poiché revocata.

Sii il primo a commentare su "Teramo, ruba auto ma era senza patente"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*