Teramo, Angelotti lascia la carica di segretario del Pd

Maurizio Angelotti ha rassegnato le dimissioni dalla carica di segretario comunale del Pd di Teramo.

“La decisione, maturata negli ultimi mesi – spiega in una nota inviata, tra gli altri, al segretario regionale del partito e ai segretari dei circoli di Teramo – trae principalmente origine dalla constatazione che la più gran parte degli obiettivi connessi alla mia candidatura, e successiva investitura, sono rimasti inespressi. La mia azione, mirata al rafforzamento dei circoli, al consolidamento e all’aumento della platea degli iscritti, alla tenuta e alla crescita elettorale, alla creazione di gruppi di lavoro tematici per lo sviluppo delle idee migliori per il percorso della nostra città, e’ risultata purtroppo quasi del tutto inefficace e di tale situazione prendo atto con dispiacere. Ritengo quindi giusto, per il rispetto che nutro per il ruolo e per l’intera comunità democratica teramana, farmi da parte, anche considerando che siamo ormai a poco più di due anni dalla scadenza naturale dell’amministrazione comunale”.

Sii il primo a commentare su "Teramo, Angelotti lascia la carica di segretario del Pd"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*