Spaccate a Pescara, si cerca uno Scarabeo arancione

Si cerca uno scooter Scarabeo color arancione a Pescara per le cinque spaccate ad altrettanti negozi della città messe a segno nella settimana. Dalle immagini di videosorveglianza di una pizzeria individuati lo scooter e i due autori.

 

E’ caccia aperta allo Scarabeo arancione e ai due giovanissimi che hanno preso di mira alcuni locali, cinque nelle ultime 48 ore, di Pescara assaltati sempre con la stessa modalità ossia la spaccata delle vetrine con uno scooter. Il Bar Fabrizi e le pizzerie London e Donna Tina sono gli ultimi locali finiti nel mirino dei due ladri filmati da una telecamera di videosorveglianza a bordo dello Scarabeo arancione ora ricercato in città, e non solo. Agiscono sempre tra le 2 di notte e le 5 di mattina e finora sono sempre riusciti a sfuggire alle pattuglie di polizia, carabinieri e vigilantes. In possesso degli investigatori diversi video: uno dei due ladri sarebbe già stato individuato.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Spaccate a Pescara, si cerca uno Scarabeo arancione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*