Roseto, arrestata latitante dopo 10 anni

Arrestata a Roseto una romena, 37enne, senza fissa dimora. A carico della donna, latitante da ben 10 anni, pendeva un mandato di arresto spiccato nel novembre 2006 dalla Procura della Repubblica di Modena.

A carico della donna, latitante da ben dieci anni, pendeva un mandato di arresto spiccato dalla Procura della Repubblica di Modena a seguito di condanna per prostituzione minorile in concorso, per fatti risalenti all’agosto del 2002 commessi a Modena. Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri di Roseto, durante un servizio di controllo del territorio hanno proceduto al controllo della donna, accertando la misura cautelare a suo carico. Una volta in caserma, dopo aver espletato tutti gli accertamenti necessari, l’arrestata è stata tradotta presso la casa Circondariale di Castrogno, per espiare la pena di un anno, un mese e sei giorni di reclusione.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Roseto, arrestata latitante dopo 10 anni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*