Pista ciclabile, al via i lavori nell’area industriale

Entrano nel vivo esecutivo i lavori per la realizzazione della pista ciclopedonale nell’area industriale tra Pescara e San Giovanni Teatino.

180 giorni di cantiere per un progetto interamente finanziato dalla Regione Abruzzo ( costo complessivo dell’ opera € 690.983,70 ) e destinato a riqualificare una lingua di terra al confine tra due comuni, Pescara e San Giovanni Teatino, nel cuore dell’area industriale. Dopo la pulizia dei terreni e la rimozione di arbusti e cespugli, da oggi operai al lavoro per realizzare una pista ciclabile a doppia corsia, in asfalto ecologico, della larghezza di 3 metri e della lunghezza di circa 1 km. Una conferenza stampa, quella di questa mattina direttamente sul cantiere già in attività, che ha avuto tutto il sapore di un vero e proprio sopralluogo: a spiegare dettagli e un secondo futuro lotto di lavori direttamente i due sindaci Alessandrini e Marinucci coi quali abbiamo percorso e filmato operai e mezzi.

Il servizio del Tg8:

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Pista ciclabile, al via i lavori nell’area industriale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*