Pescara, lunedì sciopero degli operatori Attiva

Breve comunicato stampa, fonte Attiva spa, rimbalzato sul sito del Comune di Pescara, per annunciare uno sciopero della raccolta dei rifiuti in città indetto per la giornata di lunedì 30.

Ecco il brevissimo comunicato: “Per l’intera giornata di lunedì 30/05/2016 è stato indetto uno sciopero nazionale per tutte le lavoratrici e i lavoratori delle aziende di igiene ambientale che applicano il CCNL Utilitalia/Ambiente. Questa Società ha programmato lo svolgimento dei servizi minimi previsti dalla legge 146/90 e ss.mm. e dall’accordo nazionale di settore del 1 marzo 2001. Non conoscendo, al momento, il numero di lavoratori aderenti allo sciopero, non è possibile garantire – per il giorno 30/05/2016 – tutti i servizi ordinariamente previsti”.

Da mercoledì prossimo 1° giugno, intanto, parte la ” speciale” raccolta dei rifiuti sul lungomare di Pescara durante tutta la stagione balneare.

 

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Pescara, lunedì sciopero degli operatori Attiva"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*