Pescara, la guerra dei parcheggi

qui addirittura tre

Altro che colpo di fortuna, per i parcheggi in centro a Pescara ormai è guerra tra chi ama le due e chi guida le quattro ruote. Ecco perchè.

Prendete una qualsiasi strada del centro di Pescara, aggiungete l’ora di punta ( che poi in centro è difficile trovarne di calme) e fermatevi ad osservare le liti tra automobilisti e scooteristi. Scoprirete che è una guerra senza esclusione di colpi all’insegna di clacson, discussioni e dispetti. Ma veniamo al punto: chi guida le quattro ruote ritiene che gli amanti delle due, motorizzate, siano molto indisciplinati non creandosi scrupolo alcuno ogni volta che rubano i posti disegnati per le auto. Perchè non usano gli stalli di parcheggio a loro destinati? E soprattutto, vengono multati? La polemica doppia domanda è degli automobilisti abituali frequentatori del centro sempre più indispettiti dalla “disinvoltura” di chi pur avendo solo due ruote da parcheggiare occupa posti da automobile. A questo si aggiunge il fatto che secondo molti i vigili si concentrano tanto sulle multe da comminare alle auto in sosta sui posti riservati alle moto e mai, o quasi, viceversa. Noi abbiamo scelto una strada che costeggia piazza Salotto alle 18.30 di un normale giorno lavorativo e, in effetti, questo è ciò che abbiamo scattato: scooter ovunque tranne che negli appositi parcheggi.

 

 

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

1 Commento su "Pescara, la guerra dei parcheggi"

  1. Cara signora le auto vengono multate sui posti moto in quanto a loro riservate da apposito cartello segnaletico. Le moto non vengono multate sulle righe che lei definisce delle auto ma in mancanza di apposita segnaletica sono destinate a tutti gli utenti della strada. Le faccio presente che noi tutti dovremmo ringraziare chi usa le due ruote che inquinano meno e permettono di snellire il traffico…… pensi se tutti quelli che vanno in moto prendessero la macchina e parcheggiassero in centro …..allora si che sarebbe un problema per tutti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*