Pescara, al De Cecco una mostra su Falcone e Borsellino

Nell’ambito del XXI Premio Borsellino un nuovo appuntamento, dopo quello di sabato scorso, con una scuola di Pescara: all’alberghiero “De Cecco” inaugurata una mostra fotografica dedicata a Falcone e Borsellino.

E’ visitabile fino a sabato 29 ottobre la mostra fotografica dedicata alla vita e all’esempio, anche umano, di Falcone e Borsellino: 150 scatti, arricchiti di didascalie e testimonianze, allestiti nell’aula magna dell’Istituto Alberghiero “De Cecco” di Pescara per raccontare l’esempio sempre attuale dei due magistrati uccisi dalla mafia. Una mostra itinerante, toccherà altre scuole italiane, resa possibile grazie al materiale fotografico messo a disposizione dall’Ansa: un evento patrocinato dal MIUR dal titolo “L’eredità di Falcone e Borsellino”. Con 150 foto, molte delle quali in bianco e nero, viene raccontata la storia di due uomini che l’Italia non può e non deve dimenticare: fotografie che raccontano anche tratti inediti delle loro vite private come, ad esempio, quel comune senso di giustizia che li caratterizzò sin dall’età adolescenziale come è emerso dai racconti di familiari e compagni di scuola. Al taglio del nastro inaugurale della mostra presente, tra gli altri, anche Federica Chiavaroli sottosegretario alla Giustizia: nelle sue parole il senso di “un lascito tanto prezioso quanto attuale”.

Guarda il Servizio del Tg8:

 

Sii il primo a commentare su "Pescara, al De Cecco una mostra su Falcone e Borsellino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*