Pescara, 15 giorni di stop per locale troppo affollato

Bicchieri vuoti fotografati questa notte 10 aprile 2010 a Trastevere a Roma. Scende in campo da questo weekend, per tutti i fine settimana fino alla fine dell'estate, la task-force della Polizia municipale, in azione nei luoghi della movida romana. Delle 70 pattuglie che presidiano di notte la capitale, circa 50 con 150 agenti controllano i luoghi più frequentati dai giovani il fine settimana. In tutto sono impiegati 210 uomini. Lampeggianti accesi e presenza costante degli agenti fanno da deterrente per le strade popolate dai ragazzi che entrano ed escono dai locali o si fermano a chiacchierare sorseggiando una birra sui marciapiedi. Il via alla task-force è cominciato con il sopralluogo del comandante del corpo dei vigili urbani, Angelo Giuliani, del delegato del sindaco alla Sicurezza, Giorgio Ciardi e del delegato al Centro storico, Dino Gasperini. ANSA / CLAUDIO PERI / CRI

Licenza  di somministrazione di alimenti e bevande sospesa per 15 giorni al circolo privato “QUBE BLACKBOX  a “Pescara Vecchia”:  troppo affollato e senza permesso per una serata danzante.

L’ispezione della Squadra di Polizia Amministrativa ha rilevato illeciti di natura penale: all’interno del circolo erano, infatti, presenti 179 persone, numero sensibilmente superiore a quello tollerabile per il locale, secondo i parametri stabiliti dal DM 19/8/96 in materia di prevenzione incendio; all’atto del controllo era, inoltre, in corso una serata danzante, pur non risultando rilasciata licenza ai sensi dell’art. 80 TULPS. Rilevati diversi illeciti amministrativi: le tessere associative venivano rilasciate al momento dell’ingresso, senza formalità; venivano somministrate bevande alcoliche oltre l’orario imposto. All’interno del circolo l’unità cinofila “Ketty” ha fiutato  4 diversi  involucri contenenti marijuana e cocaina. Alla luce di tutto quanto emerso il Questore ha decretato  la sospensione della licenza  di somministrazione di alimenti e bevande per un periodo di 15 giorni a decorrere dal 23 Marzo scorso.

 

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Pescara, 15 giorni di stop per locale troppo affollato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*