Nereto,” Ridatemi la carrozzina rubata”

disabile-invalido

Gli hanno rubato la carrozzina, lasciata un istante sul marciapiede di casa a Nereto, e lui lancia un appello accorato e indignato sui social: protagonista un ragazzo disabile di 22 anni.

Ha dell’incredibile quanto accaduto a Nereto in via Parignano: Andrea, un 22 enne disabile, stava entrando in macchina aiutato dalla mamma quando qualcuno gli ha rubato da un marciapiede poco distante la sedia a rotelle. Un furto disumano che ha gettato nello sconforto più totale il ragazzo e la sua famiglia. Quelle ruote per Andrea sono come gambe, gli permettono di muoversi e uscire di casa per fare terapie e trascorrere del tempo anche con gli amici. Ora Andrea dal suo profilo social lancia un appello accorato affinchè chi ha commesso il vile furto si passi una mano sulla coscienza e gli restituisca la sedia a rotelle. La mamma di Andrea non si è data per vinta e ha subito preso a noleggio una carrozzina, ma quella del giovane di Nereto era particolarmente tecnologica e per ricomprarla occorrono almeno 2 mila euro. Ferito, offeso e indignato Andrea spera nella restituzione delle sue ” gambe” convinto che si sia trattato di un orribile dispetto.

 

Sii il primo a commentare su "Nereto,” Ridatemi la carrozzina rubata”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*