Nereto, in manette per il furto di un notebook

polizia-arrestopolizia-arresto

Un giovane di 20 anni in manette a Nereto  per il furto di un notebook ad Alba Adriatica.

Ha sottratto un notebook all’interno di un esercizio pubblico di Alba Adriatica ma, inseguito da alcune persone presenti sul posto, è stato raggiunto e, nel tentativo di guadagnarsi la fuga, ha colpito uno di questi con una testata. L’intervento tempestivo degli agenti ha evitato conseguenze ulteriori e permesso di immobilizzare il giovane  tratto in arresto per rapina impropria.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Nereto, in manette per il furto di un notebook"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*