Montesilvano, controlli di polizia all’ex Hotel Excelsior

protesta immigrati

Personale dell’Ufficio Immigrazione ha condotto un’attività di controllo presso il CAS – ex Hotel Excelsior di Montesilvano dove sono ospitati migranti.

L’attività di controllo è stata disposta ed espletata come stabilito da Ordinanza del Questore di Pescara con il supporto e la collaborazione interforze di personale del Comando Compagnia Carabinieri di Montesilvano e del Comando Compagnia Guardia di Finanza di Pescara. Nel CAS – ex Excelsior di Montesilvano risultano ospitati  210 migranti: all’esito del controllo sono risultati assenti giustificati a vario titolo 8 ospiti mentre la struttura si è presentata in buone condizioni generali.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano, controlli di polizia all’ex Hotel Excelsior"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*