L’Aquila, tutto pronto per il “Festival della Partecipazione”

Tutto pronto a L’Aquila per il primo “Festival della Partecipazione”: in attesa dell’evento inaugurale di questo pomeriggio piazza Duomo diventa Piazza della Partecipazione.

In occasione dell’evento, promosso da ActionAid Italia, Cittadinanzattiva e Slow Food Italia, insieme al Comune dell’Aquila, le redazioni di testate giornalistiche cartacee e radiofoniche si dedicheranno quotidianamente a servizi e approfondimenti, direttamente dalla piazza della città. Sempre dalla piazza, dalle 9 di mattina di domani, partiranno le trasmissioni di “Radio Italia Sveglia!” a cura di Radio L’Aquila 1: la radio della città si dedicherà ad approfondimenti e interviste in più fasce quotidiane, tutte incentrate sul grande evento. Installata questa mattina anche la postazione di Radio3 che da domani fino a domenica trasmetterà il programma “Tutta la città ne parla”, condotto da Pietro Del Soldà, a cura di Cristiana Castellotti, con in redazione Cristina Faloci, dedicato ai protagonisti, alle storie e ai temi del Festival. Insomma, piazza Duomo come luogo aperto a tutti, in cui confrontarsi e partecipare attivamente alle numerose iniziative in programma. Da questa mattina è operativo anche uno spazio denominato Piazza della Partecipazione, un mega stand all’interno del quale si terranno incontri e dibattiti sui temi più disparati, dall’urbanistica al mercato del lavoro, fino all’arte e all’Alzheimer.

Il Video:

L'autore

Marianna Gianforte
Giornalista professionista dal 2009, iscritta all'Albo dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo. Dopo la laurea in Culture per la Comunicazione all’Università dell’Aquila, frequenta un master in Giornalismo all'Università di Teramo. Collabora con il quotidiano regionale "Il Centro Spa" e Radio Delta. La scrittura e il giornalismo fanno parte della sua vita, come anche lo sport. Ama la corsa, la bicicletta e la montagna.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, tutto pronto per il “Festival della Partecipazione”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*