Avezzano, sposi in corteo speronati e feriti

Decisamente indimenticabile per una coppia di sposi di Avezzano il fatidico giorno del sì: per un diverbio lungo il corteo dalla chiesa al ristorante gli sposi sono stati inseguiti, speronati e feriti. Si cerca il pirata della strada.

E’ accaduto tutto in pochi minuti: l’auto nuziale era in corteo con tutti i parenti al seguito quando un’auto l’ha prima inseguita e poi tamponata. Decisamente  indimenticabile per una coppia di sposi di Avezzano il fatidico giorno del sì: per un diverbio nato, a quanto pare, da una mancata precedenza un pirata della strada ancora ricercato ha inseguito e speronato l’auto della coppia appena uscita dalla chiesa fino a speronarla ferendo gli sposi. Per fortuna, si fa per dire!, al loro seguito il corteo di amici e parenti che hanno assistito increduli a quanto accadeva e hanno avuto la prontezza di annotare targa e modello dell’auto pirata. Secondo quanto raccontato dallo sposo, ancora scosso per l’accaduto, il folle al volante dell’auto al loro inseguimento avrebbe anche sferrato un pugno su un finestrino dandosi poi alla fuga per i vicoli del centro storico di Avezzano. Ore contate, tuttavia, per il violento automobilista: la Polizia, infatti, ha targa e dettagli del mezzo.

Sii il primo a commentare su "Avezzano, sposi in corteo speronati e feriti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*