Avezzano, grave ragazza picchiata in pieno centro

Tra i primi a soccorrere la 19 enne gravemente ferita, in pieno centro ad Avezzano, è stato l’avvocato Casciere:  ricoverata per un grave trauma facciale, la giovane ha raccontato di esser stata picchiata da un giovane che conosce.

Le indagini si stanno concentrando su un giovane notato da alcuni passanti discutere con la ragazza qualche istante prima che la 19 enne venisse trovata riversa a terra, gravemente ferita al volto, dall’avvocato Leonardo Casciere. Ricoverata all’ospedale di Avezzano per una grave trauma facciale, la giovane al momento pare abbia già potuto fornire elementi utili a ricostruire dinamica, movente e aggressore. Sedata e in stato confusionale la 19 enne potrebbe essere ascoltata nuovamente oggi dagli inquirenti che indagano sul grave episodio scatenatosi in pieno centro ad Avezzano. Un amico, un conoscente, forse un compagno di scuola colui che gli ha sferrato un violentissimo colpo in pieno volto. Il primo a trovare la giovane riversa a terra è stato il noto avvocato del foro di Avezzano Leonardo Casciere: è sua la telefonata al 118 prima e ai vigili urbani poi. Proprio questi ultimi pare abbiano risposto di non potersi recare in fretta sul luogo dell’aggressione perchè impegnati in altri punti della città. Il noto penalista ha pensato bene di allertare la Polizia che, infatti, si sta occupando dell’accaduto. Cittadini e associazioni di categoria hanno colto l’occasione per ribadire il dilagante senso di insicurezza che si vive in città chiedendo più pattuglie e controlli in strada.

Sii il primo a commentare su "Avezzano, grave ragazza picchiata in pieno centro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*