I cinesi investono a L’Aquila grazie al 5G

I cinesi investono all’Aquila grazie al 5G. E stato sottoscritto questa mattina l’accordo quadro tra l’Università e una delle principali società di telecomunicazioni del mondo, la cinese Zte, quotata in Borsa e con un fatturato di 15 miliardi di dollari, tra i primi 10 produttori di smartphone al mondo.

Zte Italy, parte della più vasta Zte Corporation, avrà un ruolo importante per lo sviluppo delle reti 5G per gli operatori di telecomunicazioni e ha deciso di collocare in Italia un Centro di ricerca e innovazione. L’Aquila è una delle città individuate dal ministero per lo Sviluppo economico in cui si svolgerà la sperimentazione pre-commerciale del 5G in Italia fra il 2018 e il 2020.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "I cinesi investono a L’Aquila grazie al 5G"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*