Montesilvano, assegnata un’altra casa popolare

Montesilvano, assegnata un’altra casa popolare in Via Rimini. Sul fronte dell’assegnazione della case popolari a Montesilvano, la macchina amministrativa comunale si è messa in moto. Nell’arco di due giorni assegnati già due alloggi popolari in Via Rimini.

L’assessore comunale all’edilizia pubblica, Ottavio De Martinis, accompagnato dagli agenti della locale Polizia Municipale,  ha assegnato uno degli appartamenti delle case Ater di Montesilvano ad una donna, mamma di una bimba di 10 anni.

«Siamo molto soddisfatti – ha commentato l’assessore De Martinis – di questo risultato. Due assegnazioni in appena due giorni sono la riprova del duro lavoro e dell’impegno che l’Amministrazione e gli altri organi coinvolti stanno mettendo in campo. L’appartamento in oggetto era vuoto da diverso tempo. In attesa delle necessarie autorizzazioni per la sua assegnazione, nei giorni scorsi, al fine di evitare possibili ed incresciose occupazioni da parte di persone senza scrupoli, abbiamo murato l’ingresso dell’appartamento. Tutto questo ci ha permesso di consegnarlo questa mattina, rendendo felice una piccola famiglia. Continueremo su questa strada, che ci sta portando dritti verso un unico obiettivo. Il ripristino della legalità. Restano da assegnare ancora alcuni alloggi e contiamo di farlo nel più breve tempo possibile».

Sii il primo a commentare su "Montesilvano, assegnata un’altra casa popolare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*