L’Aquila, “scossa 3.3”. Poi l’INGV rettifica

sisma

L’Aquila, scossa di terremoto magnitudo 3.3.  Un terremoto di magnitudo 3.3 è stato registrato dall’Ingv alle 13:27 di oggi, con epicentro 25 km a nord ovest dell’Aquila, nei pressi di Montereale, ad una profondità di 12 km.

AGGIORNAMENTO  IMPORTANTE: La scossa di terremoto registrata oggi a Montereale, in provincia de L’Aquila , era di 1.2 e non 3.3. Lo precisa l’INGV che aveva erroneamente diffuso la notizia. I Comuni più vicini, entro i 10 chilometri, sono Capitignano, Cagnano Amiterno, Borbona ed  Amatrice.

 

 

L'autore

Fabio Lussoso
Giornalista dal 1985, ha seguito corsi di tecniche di comunicazione. A 20 anni dirige il quotidiano radiofonico 7Giorni 7. Dal 1986 ha iniziato a collaborare con il quotidiano Il Centro e con altri quotidiani. Successivamente, l’attività giornalistica televisiva per varie Tv regionali. A Rete8 si è occupato di Cronaca e Politica. Per due anni ha diretto la redazione di Rete8 Sport. Dopo aver dato il suo impulso è tornato ad occuparsi di cronaca. Amante di lettura, viaggi e sport.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, “scossa 3.3”. Poi l’INGV rettifica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*