Zes, ad Ortona illustrate le potenzialità

Pronta a decollare la Zes: ad Ortona in un convegno illustrate da Regione e autorità portuale le potenzialità per imprese e occupazione.

 

La Regione Abruzzo è pronta a dare attuazione alla nuova opportunità prevista dal Decreto Mezzogiorno, attraverso l’istituzione della Zes, la zona economica speciale. A Palazzo Farnese di Ortona, promosso dal consigliere regionale del PD Camillo D’Alessandro, si è tenuto un convegno di approfondimento sulle opportunità e sulle procedure offerte dalla misura, che punta allo sviluppo territoriale partendo dalla portualità, ma con l’estensione dei benefici ad un’area più ampia.

 

Rodolfo Giampieri, presidente del Sistema autorità portuale del medio Adriatico ha parlato di “Una storica opportunità attrattrice di investimenti, per dare sviluppo all’economia, facilitando lo sviluppo delle imprese e creando occupazione. Una grande opportunità che la Regione, il Comune e l’intera comunità devono cogliere in pieno, e su cui l’autorità è pronta a recitare un ruolo attivo”.

 

Sulla tempistica e la metodologia D’Alessandro ha anticipato le mosse della Regione: “Oggi apriamo il cantiere a Ortona, poi avremo un nuovo approfondimento a Vasto, ma la Zes porterà benefici, coinvolgendole, anche nelle altre aree della regione. Si tratta di misure agevolative davvero rilevanti per lo sviluppo delle imprese esistenti e l’insediamento di nuove, con ricadute certe sul fronte occupazionale. Assieme alla Regione, che attuerà le misure del Decreto, un ruolo rilevante di coordinamento sarà svolto da parte delle autorità portuali. Di qui la loro preziosa presenza anche a partire da questa fase divulgativa con i cittadini e le imprese”.

IL SERVIZIO DEL TG8:

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Zes, ad Ortona illustrate le potenzialità"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*