Sanità, Pescara: verso un altro modello di medicina di precisione

dav

Sanità Pescara, “Endocrinologia e territorio verso un altro modello di medicina di precisione. A quali costi?” Questo il titolo del convegno aperto a 40 Medici Chirurghi, specialisti in Medicina Generale, Medicina Interna e Geriatria, presso la Casa di Cura Pierangeli a Pescara.

Responsabile scientifico la dottoressa Gaetana Parisi, responsabile del reparto di Endocrinologia  dalla Casa di Cura Pierangeli. La medicina di precisione è un approccio emergente per la prevenzione ed il trattamento delle malattie che prende in considerazione le differenze individuali in termini genetici, ambientali e di stile di vita per ogni persona. In realtà, da diverso tempo ormai e per molte malattie si parla di cure personalizzate: siamo veramente attenti a questa personalizzazione? A dare una risposta a questo quesito alcuni dei più autorevoli esponenti del mondo sanitario abruzzese tra i quali i dottori, Gina Ciccarelli e Evaldo Crisante di Medicina Generale, Emilio D’Amico, Alessandra D’Attilio, Giuseppe D’Orazio, Patrizia Di Fulvio, Angiolina Di Paolo, Giovanni Forlani, Luciano Leone e Giovanni Tolloso.

L’Altro aspetto indispensabile per il miglioramento della qualità delle cure ai pazienti, è quello dell’ottimizzazione delle risorse in un ambito così complesso come quello sanitario. Soprattutto negli ultimi anni, le politiche sanitarie impongono un rigoroso controllo della spesa che può avere riflessi negativi sull’accessibilità alle indagini diagnostiche  ed alle innovazioni farmacologiche; un’accurata valutazione del costo-beneficio è, quindi, auspicabile. In alcuni casi, il routinario impiego clinico di protocolli per personalizzare la terapia per ogni singolo paziente finisce per evidenziare benefici che possono risultare addirittura superiori a quelli previsti ed in grado di controbilanciare un apparente iniziale svantaggio economico.

 

Sii il primo a commentare su "Sanità, Pescara: verso un altro modello di medicina di precisione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*