Pescara: i 100 anni dell’Aeroporto d’Abruzzo

aeroporto11

L’Aeroporto d’Abruzzo compie 100 anni, per festeggiare il secolo, l’Aeroclub Breda e l’Associazione Arma Aeronautica, hanno organizzato una mostra all’Aurum di Pescara e un doppio incontro sulla storia del volo.

In occasione del centenario della nascita dell’Aeroporto d’Abruzzo, l’Aeroclub “R. Breda”, in collaborazione con l’Associazione Arma Aeronautica, da oggi 27 aprile, al 4 maggio, all’Aurum di Pescara, allestisce una mostra nella quale sono esposti documenti inediti e foto d’epoca riguardanti la storia del volo a Pescara e le attività che hanno condotto alla realizzazione dell’attuale aeroporto.

L’evento prevede inoltre due conferenze che si terranno all’Aurum mercoledì 3 maggio, dalle 9.00 alle 12.00, e giovedì 4 maggio dalle 18.00 alle 20.00.
Nel primo incontro saranno coinvolti alcuni istituti superiori (il Liceo Classico “G. d’Annunzio di Pescara, il Liceo Scientifico “G. Galilei” di Pescara e l’Istituto Tecnico Aeronautico “L. di Savoia” di Chieti”), che proporranno un intervento con presentazioni in PowerPoint.

Il secondo incontro vedrà come relatori storici e professionisti del settore aeronautico che tratteranno del contesto nazionale in cui si sono svolti cento anni di attività di volo a Pescara, della nascita dell’Aeroporto in C.da Fontanelle e della figura di Gabriele d’Annunzio che con il volo ha avuto un rapporto costante e significativo.

Di seguito i relatori e gli argomenti trattati:

Enzo Fimiani (storico, coordinatore del sistema bibliotecario d’Ateneo dell’Università G. d’Annunzio di Chieti-Pescara): “La guerra Grande come officina della modernità”;
Giovanni Guido (storico, ex presidente dell’Aeroclub R. Breda di Pescara): “Il volo a Pescara, dal Campo di San Rocco all’aeroporto d’Abruzzo”
Antonio Di Gregorio (ex controllore del traffico aereo, vice presidente dell’Associazione Arma Aeronautica, sezione di Pescara): “D’Annunzio e il volo: un’eredità aviatoria per Pescara”;
Licio Di Biase (storico, direttore del complesso Aurum di Pescara): “Un evento drammatico per Pescara: il bombardamento del 4 maggio 1917”.

Le relazioni saranno accompagnate dalle letture dannunziane di Antonella De Collibus, che concluderà la conferenza con un recital sulla passione dell’uomo per il volo nel corso dei secoli.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Pescara: i 100 anni dell’Aeroporto d’Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*