15 enne croata in manette a Pescara per tentato furto

poliziapolizia

In manette a Pescara una quindicenne, croata, già pregiudicata e con diversi alias, per il reato di tentato furto aggravato.

Una Volante era intervenuta, in via Raffaello a Pescara, per una segnalazione pervenuta al 113 in merito alla presenza di due ragazze di etnia rom notate mentre tentavano di forzare l’ingresso di una palazzina con arnesi da scasso. All’arrivo della pattuglia, un cittadino aveva già fermato la ragazzina, mentre l’altra è riuscita a darsi alla fuga.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "15 enne croata in manette a Pescara per tentato furto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*