Teramo, la BCC dona una turbina spazzaneve alla Provincia

Teramo, la BCC dona una turbina spazzaneve alla Provincia. Una turbina con turbofresa della potenza di 200 cavalli è stata donata dalla Banca di Credito Cooperativo di Castiglione Messer Raimondo e Pianella alla Provincia di Teramo.

 La cerimonia di consegna si è svolta questa mattina nella filiale della BCC di Viale Crucioli a Teramo. Alla cerimonia erano presenti il Presidente della BCC di Castiglione M. R. e Pianella, Alfredo Savini il Presidente della Provincia di Teramo, Renzo Di Sabatino. Sono intervenuti, tra gli altri, Luciano Monticelli in rappresentanza della Regione Abruzzo, il prefetto Graziella Patrizi e i sindaci di Castiglione M. R. Giuseppe D’Ercole di Teramo, Maurizio Brucchi e il Vicesindaco di Pianella Antonio Faieta.  La BCC di Castiglione Messer Raimondo e Pianella, si legge in una nota, interprete dei valori e dei principi ispiratori del Credito Cooperativo ricordati anche nell’ Art. 2 dello Statuto nel quale si sottolinea lo scopo di favorire i soci e gli appartenenti alle comunità locali con l’obiettivo di costruire il bene comune, a seguito degli eccezionali eventi atmosferici e sismici che nel gennaio scorso hanno colpito la nostra Regione, ha deliberato con decisione unanime del Consiglio di Amministrazione di donare una turbina spazzaneve alla Provincia di Teramo, sul cui territorio la BCC ha sede e opera con dieci filiali. L’intervento, oltre ad accogliere le istanze pervenute dalle istituzioni locali e dai cittadini, ha lo scopo di aiutare le strutture provinciali a far fronte alle emergenze del maltempo che inevitabilmente le stesse devono affrontare con l’approssimarsi delle stagioni invernali, per il ripristino della viabilità nelle zone interne.
IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Teramo, la BCC dona una turbina spazzaneve alla Provincia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*