Pescara, si dimette il Presidente del TAR

Pescara, si dimette il Presidente del TAR. Dopo appena cinque mesi dalla sua nomina si è dimesso il Presidente del TAR di Pescara, Amedeo Urbano.

L’improvvisa decisione potrebbe essere stata assunta a causa di alcuni rapporti difficili negli uffici del Tribunale Amministrativo pescarese. Gli episodi sarebbero stati segnalati al Consiglio di Presidenza, ovvero l’organo di vigilanza dei giudici amministrativi. La vicenda avrebbe indotto il Presidente Urbano a chiedere il pensionamento immediato.

 

Sii il primo a commentare su "Pescara, si dimette il Presidente del TAR"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*